LE INSTALLAZIONI DAMSS

Abbiamo concepito il nostro lavoro nel realizzare installazioni d’arte mirate ad alterare lo spazio in cui sono accolte, attraverso l’uso straordinario e inusuale della materia tessile, generando così spazi inconsueti da offrire agli spettatori.

DOM DE MILAN

DOM DE MILAN – Milano

VERONA- Merging nature

MERGING NATURE- Verona

Spazio Cruciani EXPO 2015 - Milano

Spazio Cruciani EXPO 2015 – Milano

 

 

 

 

 

 

 

 

Questa è l’occasione per veicolare un messaggio tra noi e lo spettatore, a cui spesso diciamo “guarda cosa si può ottenere recuperando materiale tessile destinato allo smaltimento, che abbiamo elaborato con tecniche personali sviluppate nella nostra ricerca”.

CONNECTING PEOPLE - Vicenza

CONNECTING PEOPLE – Vicenza

THOUSANDS- St. Marie Aux Mines

THOUSANDS- St. Marie Aux Mines

 

Deve esistere un forte legame tra l’opera, l’ambiente d’accoglienza, e il messaggio contenuto.

 

 

 

Le “site specific” assumono significato proprio nello spazio per cui sono state concepite, e se dobbiamo ricollocarle in un nuovo sito dobbiamo modificarle e riconcepirle per mantenere il loro carattere significante. L’opera e il sito lavorano solo in stretta sinergia.

 THE SIGN - Como

THE SIGN – Como

EMME- Castello di Moncucco (TO)

EMME- Castello di Moncucco (TO)

ORTO CONCETTUALE- Milano

ORTO CONCETTUALE- Milano

CLESSIDRA -Vicenza

CLESSIDRA -Vicenza

Cerchiamo di alterare la normale percezione di un volume attraverso l’inserimento di una installazione, dando vita a una nuova esperienza concettuale per noi, ed emotiva per lo spettatore.

FORESTA SOSTENIBILE-Vicenza

FORESTA SOSTENIBILE-Vicenza

BANDIERA DAMSS -Bergamo

BANDIERA DAMSS -Bergamo

CLOUD- Vicenza

CLOUD- Vicenza

Vogliamo alterare il senso di uno spazio, facendo leva sulla fantasia dello spettatore, e trattenerlo lì in sospensione alla ricerca di nuovi dettagli; si genera quindi un flusso creativo che parte dal movimento dello spettatore che circola attorno all’installazione, provocando attenzione e interesse.

 

THE BIG MACHINE- Ginevra

THE BIG MACHINE- Ginevra

THE SIGN- Hotel Trieste Verona

THE SIGN- Hotel Trieste Verona

Abbiamo scelto di creare opere attraverso la massa di materia tessile, attraverso la massa di dettagli, mediante la massa di colore: è proprio la “massa” che crea la caratterizzazione del nostro lavoro.

GIARDINO SOSTENIBILE- Part.

GIARDINO SOSTENIBILE- Part.

CONNECTING PEOPLE-work in progress

CONNECTING PEOPLE-work in progress

Movimento .. visione .. percezione .. scoperta dei dettagli, nuovo movimento .. altra visione .. nuove sensazioni .. ulteriori dettagli, generano lo sviluppo di nuove esperienze concettuali che scatturiscono dall’installazione ma sono generate dallo spettatore stesso.

THOUSANDS - Vicenza

THOUSANDS – Vicenza

Noi tentiamo spesso di convertire l’esagerazione e l’eccessiva abbondanza di materiale e di dettagli in un fatto positivo per la nostra creazione.Giardino sostenibile San Marino

Giardino sostenibile-Milano

Giardino sostenibile-Milano

MATRIX- Francia

MATRIX- Francia