Progetto di arte, moda e design nelle sculture tessili indossabili.

Philappery 3000

Dalla MAISON DAMSS



Sul piano dell'astratto vive il progetto, che poi la creatività lo trasforma in invenzione finale, trasferendolo sul piano del concreto.

Quando l'arte abbraccia la moda la trasforma con invenzione creativa, e progetto e tecnica si fondono.

L’invenzione creativa si auto alimenta con il progresso delle proprie capacità tecniche, permettendo di rendere concrete le aspettative del progetto.

Per noi è stato molto complesso e impegnativo riuscire a far cambiare la chiave di lettura sul mondo tessile facendolo spostare sottilmente dalla sua fama strettamente sartoriale a quello artistico.

La grande scoperta che ha alimentato la nostra ricerca è stato l’uso del medium tessile, che ci ha fatto diminuire l’interesse per gli altri materiali scultorei e pittorici, sfruttando solo le precedenti esperienze.

Scultura dal nulla

Scultura dal nulla

L’eccezionale presenza del filato nella nostra vita creativa suggestiona continuamente i nostri progetti; sembra che abbiamo un partner di lavoro in grado di dirottare le nostre intenzioni, ma anche di presentarci valide soluzioni tra cui orientare le nostre scelte.

L'inconsistenza apparente del singolo filo, molti fili, e poi tantissimi fili rendono possibili soluzioni tecniche inattese che noi accettiamo come sfida.

Questa è la nostra fiber art.

Una forma prende vita

Una forma prende vita

Il lavoro in studio ha una base di partenza strettamente teorica, che poi via via si trasforma in attività pratica sui materiali e sulle tecniche, finché non si realizza una creazione decisamente materica che viene testata sul manichino.

E’ bellissima, ma è ancora materia inanimata, è ancora priva di quel carattere che tutti ci aspettiamo che abbia.

Ecco l’importanza della modella!
Lei indossa quella creazione interpretandola nella forma e nei colori, poi, come per incanto, una scultura tessile prende vita, si muove, passeggia sul lungo tappeto mossa dal ritmo delle lunghe falcate della ragazza.
Ecco raggiunto il successo e la soddisfazione delle nostre aspettative!

Risveglio dinamico

Risveglio dinamico

I materiali utilizzati per realizzare questa scultura sono il risultato di tanta elaborazione, manipolazione e inventiva.
Qui abbiamo voluto esprimere movimento dinamico inserito in una scultura ricca di allegria.


La scultura indossata assume ritmici movimenti che la rendono ancora più preziosa ed espressiva.

Energia e grazia

Energia e grazia

L’abbinamento dei materiali ci ha permesso di scolpire queste forme dando all’opera un profondo senso di energia.


Quando questa struttura viene indossata si arricchisce di tantissima grazia, e sotto la spinta dei lungi passi si abbellisce di tanti piccoli movimenti che le donano un aspetto intrigante.

La leggerezza del vento

La leggerezza del vento

Abbiamo studiato come conferire leggerezza a questo pezzo, non solo attraverso un uso controllato di colori e tinte, ma con esperimenti sui tessuti e sulle linee curve che si inseguono dalla periferia verso il centro vita.


Un sistema tipo floreale di incredibile leggerezza dà l’impressione che i petali vengano mossi dall’azione del vento.





Altre
creazioni

Abito S-Cultura

Moda

Abito S-Cultura

Fantasia guerriera


I colletti nel defilé d'arte

Moda

I colletti nel defilé d'arte

Particolari di abbellimento


Il carapace

Moda

Il carapace

Qualcosa di particolare




Damss Art