19/06/2019

QUANDO L'ECONOMIA CIRCOLARE DIALOGA CON L' ARTE

Un sabato mattina a Milano, nella più famosa sala di Palazzo Marino a parlare di Economia Circolare. E’ quanto è successo ieri, 15 giugno 2019 in un evento promosso dalla presidenza del Consiglio del Comune di Milano

Interpretazione tessile fiberart del Cenacolo degli artisti DAMSS

Innnanzi tutto i lavori di Daniela Arnoldi e Marco Sarzi-Sartori, lei ingegnere e lui architetto, uniti nella vita e nella creatività. La loro è una formula semplice che sintetizza però una gran mole di lavoro creativo, progettuale e manuale: dalla raccolta alla selezione dei materiali di scarto al disegno e alla realizzazione di complesse istallazioni che raccontano una lettura spesso fuori dagli schemi della realtà: le città del futuro, il gesto virtuoso del riciclo e altro ancora.

A Palazzo Marino, ad esempio, è stata presentata un’Ultima Cena in dimensioni naturali  (nella foto con gli artisti) realizzata con filati e tessuti di pregio ma considerati rifiuti ed destinati alla discarica.

Ma come si inserisce in tutto ciò l’economia circolare?

Se ne è parlato nella sessione ‘tecnica’ dell’evento che ha permesso di raccogliere esperienze e punti di vista di esperti dell’economia circolare.



 Articolo di Aurora Magni su https://www.sustainability-lab.net




NEWS

POP SUPPER

Damss Art

POP SUPPER


IN ALSAZIA I DAMSS PROTAGONISTI AL CARREFOUR

Damss Art

IN ALSAZIA I DAMSS PROTAGONISTI AL CARREFOUR




Damss Art